Guadagnare con le opzioni binarie, è possibile?

opzioni binarie

Oggi la crisi non lascia scampo. Secondo un recente studio riferito al 2013 il sud Italia sta vivendo uno dei momenti più duri degli ultimi 40 anni con i giovani che fanno fatica, sempre di più, a trovare un nuovo impiego. Forse anche per questo stanno venendo alla ribalta nuove forme di guadagno come quelle relative alle opzioni binarie e, più in generale, al trading online.

Un’opzione binaria è una tipologia di opzione dove il guadagno è limitato ad un ammontare fisso, dato dal capital investito più una percentuale decisa dal broker, e la perdita è data dall’ammontare del capitale investito. In sostanza l’investimento ha due soli possibili risultati: previsione corretta o incorretta.

Non a caso molti tendono ad associare le opzioni ad una vera e propria scommessa su un trend il quale potrà essere a ribasso o a rialzo in breve, medio o lungo termine. Tuttavia le opzioni non hanno nulla o quasi a che vedere con le scommesse. Con le opzioni, infatti, si va ad investire su un titolo, una commodities, una valuta o un metallo senza necessariamente doverlo possedere.

Proprio per questo tenderei ad associare le opzioni ad una sorta di speculazione che permette di trarre beneficio da un particolare trend. Qui di seguito vogliamo fornirti alcune informazioni utili ma se vuoi approfondire l’argomento ti consigliamo questa ottima guida: visita il sito.

Ma è davvero possibile guadagnare con le opzioni?

La risposta è, ovviamente, si ma a patto che si comprenda perfettamente il meccanismo che le regola e si sia in grado di eseguire una corretta analisi grafica del sottostante sul quale si decide di investire. Insomma se affrontate con spensieratezza le opzioni sono davvero una sorta di scommessa ma se si vuole fare sul serio e avere dei risultati a lungo allora bisogna affrontarle come un vero e proprio strumento finanziario.

Come scegliere il miglior broker?

La scelta del broker, ossia dell’intermediario, è ancora più delicata quando si parla di opzioni. A seconda del broker scelto, infatti, cambierà la tipologia di opzioni sulle quali potremmo investire. Inoltre varierà, anche, la quota di margine che rappresenta il nostro guadagno.

Insomma anche la scelta dell’intermediario con il quale si aprirà il conto va fatta con molta attenzione se si vuole massimizzare il proprio investimento e guadagnare con le opzioni binarie!

Quanto si guadagna in Svizzera?

Svizzera

Trovare un lavoro in Svizzera è il sogno di tantissimi giovani che desiderano poter entrare alle dipendenze di un’azienda che lavora in uno dei mercati più competitivi e meglio retribuiti del mondo. Ma quanto si guadagna realmente in Svizzera?

Come intuibile, le condizioni di remunerazione nel Paese sono notevolmente più elevate di quelle in vigore sul mercato italiano. Non è certamente un caso che nella nazione uno stipendio di 3-4 mila euro sia all’ordine del giorno per molte professionalità che in Italia faticano ad arrivare alle metà di tale livello (si pensi a un insegnante). Di contro, il costo della vita nel Paese è nettamente più alto, scontando quindi parte della propria capacità di acquisto.

In linea di massima, tuttavia, il rapporto della qualità della vita e il suo costo per un dipendente sarà certamente più appagante di quanto riscontrabile in Italia.